Vuoti a rendere

Per motivi di lavoro, sì, avete capito bene, DI LAVORO, il blog "Piuttosto che stare a casa a non fare niente" ha messo momentaneamente in un limbo i suoi contenuti. Tornerò al più presto, giuro.

Annunci

Anche no: parte prima.

Credo che ogni blogger cominci così.  Decide il nome per il suo blog.Spera di poter cambiare il nome del blog se, in un momento di sconforto, paura, noia o alcolismo, deciderà che è una merda.È convinto che nessuno leggerà quello che scrive.Ha un mare di idee in testa ma nessuna voglia di scriverle perché, dopo [...]