Cameron Highlands Malesia: cosa fare, dove dormire

Ok, lo ammetto, solo dopo pochi giorni in Malesia, stavo grondando di sudore e allora ho deciso di recarmi nelle Cameron Highlands, uno dei punti più alti del Paese e dove potrete trovare temperature perfette, infatti, data l’altitudine, le temperature non salgono mai sopra i 20 gradi e raramente scendono sotto i 10, insomma, località perfetta se avete voglia di respirare una boccata d’aria fresca e abbandonare il caldo a 30 gradi che regna in tutto il Paese.

Unico neo, lo anticipo subito, la pioggia costante e scrosciante. È altresì vero che io mi ci sono recata in piena stagione di monsoni e che quindi non fosse di certo il momento perfetto. Immagino che durante la stagione secca il tempo meteorologico sia più clemente con i turisti.

La città principale delle Cameron Highlands – famose per le sue piantagioni di tè e per le aziende agricole di fragole, miele e rose – è la cittadina di Tanah Rata che, nonostante abbia un’impianto prettamente turistico, è comunque una piacevole località ricca di ostelli e guesthouse a poco prezzo, ottimi ristoranti e svariate agenzie di viaggio presso cui potrete prenotare tour guidati.

Io avevo pianificato di avventurarmi nella foresta, giungla, in solitaria e fare un po’ di trekking alla ricerca delle “rafflesia” (il fiore più grande del mondo e che cresce solo in certe zone dei Sud Est Asiatico) ma, vista la pioggia, ho pensato di unirmi a un tour organizzato ed evitare il rischio che un albero mi cadesse addosso o di perdermi nella giungla. Ho così svolto un paio di ore di trekking nella foresta, ho ammirato la “rafflesia”, mi sono scaldata con una buona tazza di tè presso la fabbrica e piantagione del tè BOH’ e ho persino sconfitto un’adorabile sanguisuga che mi si era allegramente attaccata alla caviglia nonostante i calzini spessi e di lana. Insomma, il tour non è  stato – devo essere sincera – niente di particolarmente eclatante ma mi ha dato comunque modo di sperimentare un po’ di giungla e di fare la conoscenza di una simpatica guida indiana che, tra uno spostamento e l’altro, mi ha intrattenuta raccontandomi la storia della sua famiglia, di come suo padre sia arrivato nelle Cameron Highlands nel 1937 per lavorare nelle piantagioni di tè direttamente dall’India, e del suo progetto di abbandonare il lavoro nella piantagione per diventare una guida e un tassista a tempo pieno. Tra un “friend” e l’altro, ho passato una piacevole giornata nonostante la pioggia e il disagio di essere completamente fradicia per più di otto ore, il tutto alla modica cifra di 18 euro.

Non troppo lontana da Tanah Rata si trova, tra l’altro, il famoso parco naturale di Taman Negara che, a detta di molti viaggiatori e persino di molte guide turistiche, è il parco nazionale per eccellenza se si vuole sperimentare un’avventura alla Indiana Jones. Io, almeno per ora, non ci sono ancora stata e, vista la stagione delle piogge, non so se prenderò la decisione di recarmici e svolgere altro “trekking giunglesco e umido”. Ad ogni modo, per chiunque sia alla ricerca di qualche cosa di più light credo che le Cameron Highlands sia la meta giusta.

Dove dormire alle Cameron Highlands?

Come ho scritto anche precedentemente, Tanah Rata è piena di cheap accommodation e di tutti i tipi, io ho scelto Twin Pines, ossia una basic guesthouse dove ho pagato una camera singola nell’attico la bellezza di 15 Ringitt (meno di 4 euro). Lo stabile è davvero basico ma dispone di un patio e un giardino con molti tavoli e un fuoco all’aperto, i bagni sono numerosi, le stanze confortevoli, il WI-FI è gratis e l’acqua calda è disponibile 24 ore su 24. È inoltre disponibile un servizio ristorante (colazione-pranzo-cena) a prezzi abbordabili e dalla qualità discreta. In più, il personale è disponibile e abbastanza amichevole.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.