"Tiro casino"

Introduzione: dicesi “tiro casino” quella specifica mossa che, durante una partita tra amici a biliardo, non ha nessun intento particolare se non quello di creare un po’ di scompiglio tra le bilie e, attraverso una mossa fortunata, recare danno all’avversario e, allo stesso tempo, recare favore alla propria squadra.

Oggi ho deciso che avrei cominciato ad inviare il mio “CV a tappeto”, così, verso le 15:43 mi sono armata di pazienza, lettera di presentazione, CV (word e PDF) e client di posta elettronica ed ho cominciato a bombardare le case editrici d’Italia. 

So già questo tentativo sarà vano ma, dopo tutto, prima o poi bisogna pur farlo. Tra l’altro, il bombardamento a tappeto, più di una volta, mi fu sconsigliato da cosiddetti esperti perché, quando si cerca lavoro, nel mondo d’oggi, “bisogna farlo in modo mirato“.

Ma che diavolo significa secondo voi?

Cioè, poniamo che le mie mire cadano su una decina di case editrici, quelle più famose o con più introiti, cosa dovrei fare? Inviare il CV solo a loro, essendo le predilette, ed aspettare fino alla mia morte o pensione (che non arriverà mai) per una risposta (probabilmente negativa)?

O forse dovrei semplicemente limitarmi al mio campo d’azione, ovvero editoria e giornalismo, e fare, anche in questo caso, un’acuta selezione?

Magari dovrei studiare un CV apposta, diverso da quello “generalista” o “alla cazzo” (come chiamo io il mio CV da battaglia, ossia quello che normalmente utilizzo per cercare qualunque tipo di lavoro, dalla barista alla paninara, dalla commessa all’impiegata d’ufficio).

Sinceramente, sono dell’idea che, nel mondo di oggi, non si debba essere mirati ma si debba avere un grandissimo “buco di culo” oppure delle conoscenze che, dopo tutto, come mi fu ricordato da un “gioviale” imprenditore modenese – espatriato a Valencia con le sue piastrelle di ceramica da più di trent’anni- durante un viaggio in aereo, sono esattamente la stessa cosa.

Quindi, visto che io di “buco di culo” ne ho sempre avuto poco e di conoscenze altrettante, mando Cv a tappeto e rispondo ad annunci di ogni tipo, fanculo la mira, viva il “tiro casino”.

Ricordo di aver fatto la stessa identica cosa circa due anni fa quando cercavo un posto dove sbattermi per il tirocinio curriculare (una delle grandi cavolate dell’Università italiana) e, cerca cerca, un posto decente venne fuori così, per caso, “tiro casino” andato a segno.

Come devo fare per inviare il mio Curriculum?

     Einaudi non accetta CV inviati per posta elettronica; si consiglia di inviarli a:
     Giulio Einaudi editore
     Via Biancamano, 2
     10121 Torino

Ed è stato proprio mentre adottavo un “tiro casino” che mi sono imbattuta per la seconda volta nella pagina della casa editrice Einaudi alla sezione “contatti”. Come potete ben vedere, la casa editrice in questione non ha cambiato le regole nemmeno nell’era di Internet e ha deciso che non accetta CV in formato digitale ma solo per via cartacea, le care e vecchie poste italiane.

Mi sono quindi ricordata di me stessa due anni fa in fila alle poste con in mano la busta A4 con lettera di presentazione e CV da inviare alla Einaudi e allora ho pensato:

– O quelli della Einaudi sono i più furbi e, invece di un indirizzo e-mail che nessuno guarda o che viene reindirizzato direttamente in una cartella di “spam”, hanno istituito una cassetta delle lettere sperduta tra i colli torinesi e che nessuno si caga si striscio (come si dice dalle mie parti);

– Oppure sono i più stronzi di tutti perché oltre all’umiliazione di non essere, per l’appunto, considerati, ti fanno pure spendere i soldi della busta e della spedizione.

Spiacente ma il mio “tiro casino” non ha familiarità con le Poste.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.