Anche no: parte prima.

Credo che ogni blogger cominci così. 

  • Decide il nome per il suo blog.
  • Spera di poter cambiare il nome del blog se, in un momento di sconforto, paura, noia o alcolismo, deciderà che è una merda.
  • È convinto che nessuno leggerà quello che scrive.
  • Ha un mare di idee in testa ma nessuna voglia di scriverle perché, dopo tutto, la grafica è più importante delle parole e, soprattutto, vale come mille affermazioni.

Oppure, Anche no!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.